Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Brescia
 
Homepage
Invia ad un amico Stampa questa pagina
  • NOVITÀ CAMERA

  • NOVITÀ PROBRIXIA
News non disponibili.


 CALENDARIO EVENTI
<< Giugno 2018 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

vai al sito di ProBrixia

brixiaforum

vai al sito di ProBrixia - Centro Congressi

vai al sito di Bresciatourism

PROGETTO EUROPEO “SME ORGANICS”

Sme OrganicsLe buone pratiche della Regione Lombardia per la promozione dei prodotti agroalimentari biologici: se ne è discusso nel corso di un incontro tenutosi in Camera di Commercio

Incrementare la competitività e la sostenibilità delle PMI del settore agro-alimentare biologico, migliorando le loro prestazioni e la capacità di crescita sui mercati regionali, nazionali e internazionali.

E' questo l'obiettivo principale del progetto europeo “SME Organics”, finanziato da fondi erogati attraverso il “Programma Interreg Europe”, che ha visto la Camera di Commercio di Brescia ospitare una delle tappe principali in cui lo stesso si articola (IV Field Visit).

Protagoniste della giornata, le piccole e medie imprese agricole del settore agro-alimentare biologico bresciano che hanno avuto avuto l'opportunità di confrontarsi con oltre quaranta stakeholders provenienti dalle regioni europee coinvolte nel progetto, il cui intento è quello di selezionare e condividere le migliori pratiche nel settore della produzione biologica, con un particolare focus sulla competitività delle PMI e sulla commercializzazione dei loro prodotti.

La giornata si è articolata in diversi incontri, dibattiti e degustazioni dei prodotti di eccellenza, con l'obiettivo di promuovere la conoscenza e la diffusione delle buone pratiche bresciane e lombarde nel settore. Le attività selezionate in qualità di esempi di competitività nel panorama europeo, verranno infatti inserite come “best practices” all’interno della pubblicazione sui risultati del progetto.

I lavori della giornata hanno preso avvio con una visita all'Azienda Agricola San Michele di Capriano del Colle, produttrice di vino biologico.

Successivamente, in Camera di Commercio, sono state illustrate le esperienze dei produttori bresciani, i valori espressi dal loro tipo di scelta, le potenzialità del settore.

Sono intervenute sul tema:

  • Azienda Perla del Garda di Lonato del Garda, produttori di vino;

  • Società Agricola Lazzari di Capriano del Colle, produttori di vino

  • Azienda Agricola Leonardo di Elisa e Nadia Turelli di Sale Marasino, produttori di Olio di Oliva e cosmetici bio a base di olio,

  • Cascina Clarabella soc. coop. Soc. agr. Onlus di Cortefranca, produttori vini da uve da agricoltura biologica, olio extra vergine di oliva e miele. Sempreverde Biogermogli di Marone, produttori di germogli e prodotti trasformati a partire da materie prime bio,

  • Demetra professione terra di Passirano, produttori multiprodotto e specializzati in lavorazioni agricole .

    Molti gli interventi da parte degli ospiti stranieri, che hanno dimostrato particolare attenzione alle modalità di commercializzazione, ai prodotti e alle “best practicies” attuate in un comprensorio, quello bresciano, tra i più interessanti a livello europeo per numero di aziende, varietà di prodotti e capacità di innovazione anche tecnologica.

    La giornata si è conclusa con una visita all'Azienda Agricola Barone Pizzini di Provaglio di Iseo.