DM MISE 25.3.2020 - MISURE SULLE ATTIVITA' PRODUTTIVE INDUSTRIALI E COMMERCIALI

L'elenco dei codici di cui all'allegato 1 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 marzo 2020 è sostituito dall'allegato 1 del presente decreto.

documento in formato pdf DM MiSE 25 marzo 2020 (dimensione 193 kb)

documento in formato pdf Ateco consentite e sospese fino alla sesta cifra (dimensione 122 kb)

 

Sul portale registroimprese.it è stata modificata la ricerca gratuita per rendere disponibili i codici Ateco nelle schede di dettaglio delle imprese.

 

EMERGENZA COVID-19: LE MISURE FISCALI DEL DECRETO CURAITALIA

Si pubblicano di seguito le slide relative al decreto "CuraItalia" illustrate dall'Agenzia delle Entrate (a causa della notevole dimensione del file si consiglia di scaricarlo sul PC prima della visualizzazione):

documento in formato pdf slide (dimensione 13,4 Mb)

ORDINANZE REGIONE LOMBARDIA - DPCM - COMUNICATO PREFETTURA

documento in formato pdf DM MiSE 25 marzo 2020 (dimensione 193 kb)

documento in formato pdf Circolare DPCM 22 marzo 2020 (dimensione 1,3 Mb)

documento in formato pdf Comunicato stampa prefettura 23 03 2020 (dimensione 58 kb )

documento in formato pdf Modello Comunicazione DPCM 22 MARZO 2020 (dimensione 95 kb )

documento in formato pdf Ordinanza Regione Lombardia 514 (dimensione 126 kb )

documento in formato pdf Ordinanza 514 ALLEGATO 1 (dimensione 72 kb )

documento in formato pdf Ordinanza 514 ALLEGATO 2 (dimensione 43 kb )

documento in formato pdf Ordinanza Regione Lombardia 515 (dimensione 151 kb )

documento in formato pdf DPCM 22 3 2020 (dimensione 3,8 Mb )

documento in formato pdf DPCM allegato (dimensione 61 kb )

 

DECRETO MINISTRO INFRASTUTTURE E TRASPORTI

documento in formato pdf Decreto Ministro Infrastrutture e trasporti (dimensione 4,8 Mb)

 

MISURE DI CONTRASTO E CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID 19 NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

Si pubblica il seguente importante documento rivolto alle imprese:

documento in formato pdf Protocollo condiviso di regolamentazione (dimensione 500 Kb)

 

EMERGENZA SANITARIA: DPCM E CIRCOLARE MINISTERO INTERNI

documento in formato pdf DPCM 8.3.2020 (dimensione 3,5 Mb )

documento in formato pdf DPCM 9.3.2020 (dimensione 164 kb )

documento in formato pdf Circolare Ministro Interni 8 marzo 2020 (dimensione 104 kb)

documento in formato pdf DPCM 11.3.2020 (dimensione 324 kb )

EMERGENZA SANITARIA: DIRETTIVA REGIONALE E ORDINANZA PROTEZIONE CIVILE

Direttiva regionale SORVEGLIANZA SANITARIA E PROTEZIONE INDIVIDUALE DEGLI OPERATORI ASSEGNATI ALLE ATTIVITA’ NON ESSENZIALI

Ordinanza del Capo della Protezione Civile

La Camera di Commercio di Brescia, in collaborazione con le istituzioni chiamate a gestire l'emergenza sanitaria in atto, si √® resa disponibile a diffondere in modo capillare a tutte le imprese bresciane l'allegata direttiva “SORVEGLIANZA SANITARIA E PROTEZIONE INDIVIDUALE DEGLI OPERATORI ASSEGNATI ALLE ATTIVITA’ NON ESSENZIALI” emanata da Regione Lombardia – Direzione Generale Welfare nonch√© l'Ordinanza del Capo della Protezione Civile del 8.3.2020.

Si invita ad aprire ed a leggere le note allegate.

documento in formato pdf Sorveglianza sanitaria - Direttiva Regione Lombardia (dimensione 153 kb)

documento in formato pdf Ordinanza protezione civile 8.3.2020 (dimensione 233 kb)


Ulteriori circolari esplicative:

documento in formato pdf Garante privacy raccolta dati (dimensione 24 kb)

documento in formato pdf ASL Brescia Indicazioni sorveglianza sanitaria lavoratori (dimensione 355 kb)

EMERGENZA COVID 19: INFORMAZIONI PER LE IMPRESE

Il Fondo di Garanzia per le PMI conferma in automatico la copertura in caso di moratoria

In ragione dell'emergenza COVID-19, il Consiglio di gestione del Fondo di Garanzia per le PMI ha preso atto dell’Addendum all’Accordo per il Credito 2019 - sottoscritto lo scorso 6 marzo da Confindustria, ABI e dalle altre Associazioni di rappresentanza delle imprese - e ha deliberato la conferma automatica dell’intervento del Fondo in caso di prolungamento dei finanziamenti garantiti.

Nel dettaglio sar√† confermata, senza valutazione del merito di credito di PMI e professionisti, la garanzia sui finanziamenti per i quali venga comunicata da banche e confidi la variazione in aumento della durata del finanziamento garantito, connessa sia alla sospensione dei finanziamenti a medio-lungo termine sia all’allungamento della durata ai sensi di quanto previsto dall’Accordo e dall’Addendum.

La conferma riguarderà anche operazioni che prevedano condizioni migliorative rispetto a quelle previste dall'Accordo e operazioni realizzate da intermediari finanziari non aderenti all'Accordo ma con caratteristiche analoghe a quelle previste dall'Accordo e dall'Addendum.

Di seguito il link alla Circolare di MCC (Gestore del Fondo): 

https://www.fondidigaranzia.it/conferma-automatica-della-garanzia-per-i-finanziamenti-prolungatati/.

INNOVA PER L'ITALIA: TECNOLOGIA, RICERCA E INNOVAZIONE PER EMERGENZA COVID

"Innova per l’Italia" √® un invito alle aziende, universit√†, enti e centri di ricerca pubblici e privati, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni e istituti che, attraverso le proprie tecnologie, possono fornire un contributo nell’ambito dei dispositivi per la prevenzione, la diagnostica e il monitoraggio per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Coronavirus (SARS-CoV-2) sull’intero territorio nazionale.

Per approfondimenti sul progetto è possibile visitare il sito innovazione.gov.it

ATTESTAZIONI CAMERALI SU DICHIARAZIONI DELLE IMPRESE DI SUSSISTENZA DI CAUSE DI FORZA MAGGIORE

Il MISE ha attribuito alle Camere di Commercio italiane il compito di rilasciare, alle imprese che ne fanno richiesta, una attestazione, da fornire alle controparti contrattuali di alcuni stati esteri, che certifica le dichiarazioni delle stesse in merito alla sussitenza di cause di forza maggiore per emergenza COVID-19, riguardo all'impossibilità di procedere a consegne e forniture nei tempi prestabiliti.

L'impresa dovrà presentare una dichiarazione sostitutiva di atto notorio per attestazione forza maggiore, disponibile nel programma "attestazioni diverse" all'interno del programma Web CO (per accesso al programma visitare la pagina procedura telematica), e riceverà, previo pagamento elettronico dei diritti, al proprio indirizzo PEC l'attestazione richiesta.

documento in formato pdf circolare MISE 25 03 2020 (dimensione 245 kb)

Newletter Covid 19 n.1 : le misure aggiornate per gli operatori internazionali

Le aziende che operano a livello internazionale devono essere informate su cosa succede anche nei Paesi esteri in cui operano per poter prendere gli adeguati provvedimenti, cercando di minimizzare i rischi e sfruttando le opportunità concesse da leggi e provvedimenti speciali dedicati a supportare le aziende nei vari Paesi.

La Commissione dell’Unione Europea (UE) prender√† numerosi provvedimenti e introdurr√† programmi a supporto delle aziende: Unioncamere Lombardia con tutte le Camere di Commercio lombarde intende fornire una sintesi delle misure fiscali, finanziarie ed operative messe in atto dai vari paesi esteri e dalla Commissione Europea, con l’intento di supportare le imprese.

In questa prima pubblicazione verranno forniti alcuni aggiornamenti su provvedimenti italiani che impattano su adempimenti e attività delle imprese che operano a livello internazionale.

Link al sito www.mglobale.it: Newsletter Covid 19 n.1