MISURE PREVENTIVE ADOTTATE DALL'ENTE CAMERALE IN RELAZIONE ALL'EMERGENZA SANITARIA

Con riferimento alle misure di gestione dell'emergenza epidemiologica Coronavirus che prevedono, in funzione preventiva, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e l'interdizione di tutti gli eventi di qualsiasi natura che portano all'aggregazione di pubblico in luoghi sia pubblici sia privati, la Camera di Commercio di Brescia comunica che:

- i servizi che comportano contatto con il pubblico potrebbero subire variazioni sulla modalità di accesso si invitano pertanto gli utenti a consultare le sezioni interne relative al servizio di proprio interesse;

- le riunioni degli appuntamenti con gli utenti che non presentino carattere di urgenza e indifferibilità saranno preferibilmente rinviati e riprogrammati;

- gli uffici privilegeranno canali telefonici e/o digitali (utilizzo di PEC e posta elettronica oltre che di piattaforme digitali) per garantire comunque i servizi agli utenti.

Nel caso di accesso agli sportelli o agli uffici camerali, l'utenza è comunque invitata ad attenersi alle regole precauzionali fornite dal Ministero della Salute (opuscolo dieci comportamenti da seguire).

Fino a diverso ordine della Regione Lombardia sono inoltre annullati:

- l'apertura al pubblico alla biblioteca al 3¬į piano;

- la concessione delle sale camerali per iniziative pubbliche;

- gli incontri organizzati sul territorio dalla Camera di Commercio.

A fini precauzionali quindi alcune attività camerali potrebbero essere sospese, altre potrebbero svolgersi per via esclusivamente telematica.

Si invita pertanto l'utenza a consultare le sezioni interne del sito per la puntuale verifica delle modalità di accesso alle attività camerali di proprio interesse.

 

RILASCIO E CONSEGNA CERTIFICATI DI ORIGINE ED ALTRI DOCUMENTI PER L'ESTERO

Dal 17 marzo e fino a nuova comunicazione è modificata la consueta tempistica di rilascio e ritiro dei CERTIFICATI DI ORIGINE ed altri documenti per l'estero, richiesti tramite la piattaforma WebCO.

Per approfondimenti è possibile visitare la pagina Procedura telematica

ATTESTAZIONI CAMERALI SU DICHIARAZIONI DELLE IMPRESE DI SUSSISTENZA DI CAUSE DI FORZA MAGGIORE

Il MISE ha attribuito alle Camere di Commercio italiane il compito di rilasciare, alle imprese che ne fanno richiesta, una attestazione, da fornire alle controparti contrattuali di alcuni stati esteri, che certifica le dichiarazioni delle stesse in merito alla sussitenza di cause di forza maggiore per emergenza COVID-19, riguardo all'impossibilità di procedere a consegne e forniture nei tempi prestabiliti.

L'impresa dovrà presentare una dichiarazione sostitutiva di atto notorio per attestazione forza maggiore, disponibile nel programma "attestazioni diverse" all'interno del programma Web CO (per accesso al programma visitare la pagina procedura telematica), e riceverà, previo pagamento elettronico dei diritti, al proprio indirizzo PEC l'attestazione richiesta.

documento in formato pdf circolare MISE 25 03 2020 (dimensione 245 kb)

AVVISO ALL'UTENZA AREA ANAGRAFICA

Si avvisa l'utenza che:

La sede staccata di Breno rimarrà chiusa dal 12 marzo 2020 fino a nuova comunicazione.

Presso la sede di Brescia gli sportelli saranno fruibili solo su appuntamento da prenotare al seguente link: Servizi su appuntamento sede di Brescia e appuntamenti on line. All'appuntamento, presso la sede camerale, sarà richiesta l'esibizione della e-mail di conferma ricevuta sul proprio indirizzo di posta elettronica.

Presso gli sportelli si possono richiedere i seguenti servizi:

- il rilascio di certificati del Registro delle Imprese,

- il rilascio di certificati e visure del Registro Protesti,

- il rilascio di Carta Nazionale dei Servizi (CNS)/Token Wireless,

- il rilascio della carta tachigrafica (servizio riservato all'imprenditore che accede personalmente per sé o per i suoi dipendenti),

- il deposito di istanze di cancellazione dei protesti,

- il deposito dei libri sociali, compiuta la liquidazione (ex art. 2496 c.c.);

- la bollatura dei libri sociali e dei registri/formulari rifiuti

ATTENZIONE:

- si informa che la Camera di Commercio di Brescia ha attivato il servizio di rilascio di CNS e FIRMA DIGITALE con riconoscimento da remoto. Il servizio avviene previa prenotazione on line effettuata dal titolare che, dopo aver fornito i propri dati anagrafici, viene riconosciuto a mezzo webcam. Il dispositivo digitale viene, poi, consegnato direttamente all'indirizzo indicato al momento della richiesta. Le spese di spedizione, fino alla conclusione dell'emergenza sanitaria, sono a carico della Camera di Commercio. Per ulteriori informazioni e per la prenotazione dell'appuntamento consultare la pagina: Rilascio on-line firma digitale;

-si informa che è stato attivato anche il servizio di rilascio della FIRMA DIGITALE REMOTA con riconoscimento da remoto. Per informazioni consultare la pagina: Sportello di consulenza strumenti digitali. Gli imprenditori già in possesso di una firma digitale (cns/token) rilasciata dal sistema camerale, previo appuntamento da richiedere tramite i servizi on line, collegandosi alla pagina Firma digitale remota-consulenza prodotti digitali, potranno ottenere la FIRMA DIGITALE REMOTA e avere tutte le informazioni sul suo utilizzo, nonché la consulenza per:

  • il Servizio Libri Digitali

  • il Servizio di Fatturazione Elettronica

  • il Cassetto digitale dell'imprenditore

- si ricorda che le visure di iscrizione nel registro delle imprese e la copia di atti e bilanci possano essere acquisiti da remoto con le seguenti modalità: tramite i collegamenti web registroimprese.it (da chiunque pagando con carta di credito) o Impresa.Italia.it (cassetto digitale dell'impresa) (gratuitamente dal titolare/legale rappresentante dell'impresa).

Indicazioni utili alle imprese sull'emergenza sanitaria

La Camera di Commercio di Brescia, in collaborazione con le istituzioni chiamate a gestire l'emergenza sanitaria in atto, si è resa disponibile a diffondere a tutte le imprese bresciane le informazioni e le fonti normative relative alla gestione dell'emergenza.

E' possibile quindi reperire direttive, ordinanze e altre indicazioni utili alla pagina Emergenza covid 19: comunicazioni alle imprese