Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Brescia
 
Homepage >> Albi, registri, elenchi e ruoli >> Somministrazione alimenti >> Informazioni per Enti Accreditati
Invia ad un amico Stampa questa pagina

Quadro normativo

La formazione professionale nel settore delle attivit√† commerciali ha il suo presupposto normativo nella Legge Regionale n. 19 del 2007 che ha regolato l’intero settore della formazione in Lombardia. In particolare tale formazione abilitante si fonda su tre pilastri:

  • accreditamento degli enti formativi
  • sistema dei controlli
  • certificazione/riconoscimento dei crediti formativi

L’accreditamento degli enti formativi si configura quindi quale presupposto indispensabile per operare nel settore della formazione abilitante.

Con DGR n.8/9837 del 15 luglio 2009 “Attribuzione alle Camere di Commercio delle attivit√† gestionali connesse all’avvio ed allo svolgimento dei percorsi formativi abilitanti nel settore del commercio in attuazione dell’accordo di programma tra Regione Lombardia e sistema camerale per lo sviluppo e la competitivit√† del sistema lombardo” sono state attribuite alle CCIAA lombarde le funzioni gestionali, in precedenza coordinate direttamente dalla DG Formazione della Regione Lombardia, relative alla nomina delle Commissioni d'esame finale dei seguenti percorsi formativi abilitanti:

  • vendita dei prodotti del settore alimentare e di somministrazione di alimenti e bevande
  • agenti e rappresentanti di commercio
  • agenti di affari in mediazione

Con DGR 1 Dicembre 2010 Рn. 9/887 "Approvazione degli standard professionali e formativi delle figure abilitanti nel settore commercio e definizione delle modalità di organizzazione connesse all'avvio ed allo svolgimento dei percorsi da parte delle Camere di Commercio" la Regione Lombardia ha definito i nuovi standard professionali e formativi dei percorsi formativi sopra indicati, che gli Enti accreditati dovranno seguire.

Iter gestionale/operativo

In base a quanto stabilito con il DGR 1 Dicembre 2010 – n. 9/887, gli Enti di formazione accreditati provvedono:

  • a comunicare on-line, alla Camera di Commercio territorialmente competente, entro la data fissata dallo stesso Ente per l'avvio delle attivit√† formative, l'avvio del corso, utilizzando la piattaforma informatica della Regione Lombardia – Finanziamenti on-line: https://gefo.servizirl.it/ ;

  • a presentare al protocollo della sede della Camera di Commercio, territorialmente competente, la comunicazione di avvio attivit√†, debitamente firmata dal legale rappresentante con la fotocopia della propria carta di identit√†, allegando alla stessa i documenti previsti per la comunicazione on-line (elenco completo degli allievi e il calendario del percorso formativo);

  • ad inviare, 30 giorni prima della data fissata per l'esame, alla Camera di Commercio territorialmente competente, attraverso la piattaforma informatica https://gefo.servizirl.it/ richiesta di commissione d'esame, nella quale deve essere precisata la sede di esame, gli estremi di fax, e-mail e telefono dell'Ente di formazione e allegato l'elenco degli allievi;

  • a presentare al protocollo della sede della Camera di Commercio, territorialmente competente, la richiesta di commissione d'esame allegando i documenti sopra citati.

A seguito della richiesta di commissione d'esame la Camera di Commercio provvede, in quanto di sua competenza:

  • alla nomina dei Presidente di Commissione e dei Commissari esperti per le commissioni d'esame;

  • alla comunicazione della nomina ai membri della Commissione;

  • a caricare queste informazioni nell'apposita sezione della piattaforma informatica https://gefo.servizirl.it/.

Conclusi gli esami, l'Ente formativo:

  • dovr√† inviare al protocollo della Camera di Commercio territorialmente competente una copia originale del verbale della riunione preliminare, del verbale finale di esame e l'elenco dei partecipanti con la percentuale di frequenza;

  • attraverso la piattaforma informatica https://gefo.servizirl.it/ comunicare i dati relativi relativi alla prova avvenuta, fornire informazioni sul verbale finale di esame e sull'elenco dei partecipanti con la percentuale di frequenza, firmando il tutto digitalmente.

La Camera di Commercio, verificata la documentazione, entro 30 giorni dalla presentazione della stessa:

  • autorizza il rilascio da parte dell'Ente formativo degli attestati di competenza.

Manuale Operativo

Al fine di illustrare le metodologie per il rilascio degli attestati dei percorsi abilitanti è stato predisposto un manuale che fornisce informazioni anche relativamente alla gestione dei percorsi abilitanti nel settore commercio, attraverso la piattaforma informatica della Regione Lombardia - Finanziamenti on-line https://gefo.servizirl.it/ .

Il manuale operativo si compone di due parti: la prima dedicata alle procedure che deve compiere l'operatore, la seconda riguarda invece le competenze delle Camere di Commercio.

Attenzione: considerata la dimensione del file, l'apertura immediata del documento potrebbe risultare onerosa per il sistema. Si consiglia il salvataggio utilizzando il tasto destro del mouse, attraverso il comando "Salva oggetto con nome".

documento in formato pdf Manuale operativo (dimensione 2,98 Mb)

Per un riassunto delle principali fasi che ciascun Ente di formazione è tenuto ad effettuare attraverso la piattaforma informatica GEFO è possibile cliccare su "segue".

segue

Gettoni di presenza

In base a quanto previsto dal D.D.G. n. 4209 del 13/3/2005 “Adeguamento dei gettoni di presenza per i componenti le commissioni esaminatrici di cui alla L.R. 95/80 e successive modificazioni”, ai componenti le commissioni esaminatrici regionali √® attribuito un gettone di presenza nella misura di € 35,14 per ciascun turno diurno e di € 43,81 per il turno serale.
Per il Presidente l'importo del gettone di presenza √® pari ad € 43,81 per ciascun turno diurno e a € 52,58 per il turno serale.

L'importo spettante ad ogni singolo componente della Commissione d'esame risulterà diminuito delle ritenute di legge.


Gli oneri dei gettoni di presenza per il membri delle Commissioni sono posti a carico degli Enti formativi.

Assistenza tecnica

Per problematiche di carattere tecnico sulla piattaforma della Regione Lombardia РFinanziamenti on-line: https://gefo.servizirl.it/ è possibile inviare un'e-mail al servizio di assistenza tecnica: utenti_fse@regione.lombardia.it oppure contattare il Numero Verde 800.131.151.



Dove rivolgersi
Ufficio:Ruoli, Abilitazioni alle Imprese
Contatti:Call Center 199500111 per informazioni su costi e orari del servizio è possibile visitare la pagina call center
Attivit√†¬†dell'ufficio presenti sul sito:Esami mediatori   Corsi ed esami somministr. alimenti   Esperti commissione d'esame   Esperti commissione d'esame   Esperti commissione d'esame   Corsi mediatori   Corsi ed esami agenti rappresentanti   Informazioni per Enti Accreditati   Informazioni per Enti Accreditati   





Valid XHTML 1.0 Strict  Valid CSS!  Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Sito ottimizzato in risoluzione 1024x768 e superiori