3.1 - Quali avvertenze sono da osservare nella descrizione della merce in casella 6 del Certificato di Origine?

La descrizione corretta della merce è quella consueta definita dalle disposizioni ministeriali che descrivono la merce con dettagli sufficienti ad individuarne la corretta tariffa doganale, o una descrizione che individua la merce stessa così come conosciuta a livello internazionale (vedi prime 4 cifre della tariffa doganale). Descrizioni della merce troppo generiche o, viceversa, troppo dettagliate non sono consentite.