Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Brescia
 
Homepage >> Internazionalizzazione >> Domande frequenti >> Altri Documenti esportazione
Invia ad un amico Stampa questa pagina

1 - Quali sono i documenti per esportare vini in Brasile?

Secondo la normativa brasiliana, in materia di certificazione di origine e di analisi delle bevande, è necessario il certificato denominato ANEXO VIII, rilasciato da parte di un laboratorio di analisi accreditato.

Su tale documento l'impresa deve richiedere all'ufficio Certificazione estero un "visto di deposito" contestualmente alla richiesta di rilascio del Certificato di Origine i cui estremi (numero di serie) vanno indicati alla sezione 1) del documento Anexo.

Per scaricare il modello di richiesta "visto di deposito" andare alla pagina Visti per l'esportazione.

Per approfondimenti andare alla pagina Comunicazioni per l'export alla voce "Brasile – Esportare vini".