Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Brescia
 
Homepage >> Competitività imprese >> Punto Nuova Impresa >> Piano commerciale
Invia ad un amico Stampa questa pagina

Perché il Piano di Marketing?

Oggi la concorrenza è molto più agguerrita rispetto al passato in tutti i settori e una decisione di marketing sbagliata può avere un effetto negativo per l'azienda in tempi molto brevi.

Con la diffusione delle tecnologie dell’informazione e dell’automazione anche le grandi aziende riescono ad essere veloci e flessibili come le piccole: dunque, anche per le piccole imprese, non è più sufficiente la creatività e l’intuito dell’imprenditore.

In questo contesto uno strumento di pianificazione e controllo contribuisce ad orientare l’organizzazione e ad evitare errori.

I clienti sono il patrimonio dell’azienda: la definizione di una strategia di marketing, pertanto, è strettamente legata all'azienda, alle scelte dell'imprenditore, alla filosofia aziendale, alle disponibilità economiche.

Definiti gli obiettivi, le strategie, le azioni, le scelte di marketing mix il tutto si concretizza nella stesura del piano di marketing annuale, messo a punto per definire gli obiettivi specifici i piani da realizzare nell’anno.

Il risultato del processo di pianificazione annuale comprende:

  • la definizione degli obiettivi da conseguire nell’anno
  • la definizione dei budget (investimenti e costi da sostenere)
  • la ripartizione degli obiettivi e dei budget tra prodotti e aree di vendita (nel caso in cui si operi con più prodotti e più aree di vendita).

È inutile e dispersivo tentare di arrivare alla definizione di un piano di marketing senza aver chiarito prima quale debba essere la “missione” dell’impresa,

La natura delle relazioni che un’impresa riesce ad attivare con la propria clientela assume un ruolo decisivo per l'acquisizione di posizioni competitive. Un corretto programma di marketing prevede che tali relazioni siano attivate e gestite in maniera efficace nel tempo.

A tale fine tre sono gli elementi da considerare:

  • come stabilire una relazione con i clienti
  • come mantenere la relazione con loro, ovvero fornire un servizio o un prodotto conforme alle attese dei clienti (customer satisfaction)
  • come migliorare a relazione con i clienti, eliminando le aree di insoddisfazione