Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Brescia
 
Homepage >> Competitività imprese >> Punto Nuova Impresa >> Servizi per l'infanzia
Invia ad un amico Stampa questa pagina

Asilo nido: requisiti strutturali

L'avvio di attività dedicate all'infazia richiede locali che abbiano precisi requisiti strutturali:

  • localizzazione preferibilmente al piano terra e comunque non oltre il primo piano o l’ammezzato;
  • superficie netta calpestabile destinata ai bambini: mq. 20, più mq. 6 per ogni posto di capacità ricettiva;

  • locale/i per l’igiene dei bambini con un wc e un lavabo piccoli ogni 10 posti ed una vasca di dimensioni adeguate con doccetta e miscelatore ogni 20 posti, nonché fasciatoi in numero adeguato;

  • uno spogliatoio e un servizio igienico ad uso esclusivo del personale, fino a 3 addetti compresenti; un servizio igienico aggiuntivo da 4 a 15 addetti compresenti;

  • una cucina e una dispensa, qualora i pasti vengano confezionati all’interno della struttura ovvero, nel caso di affidamento al catering, un locale scaldavivande per la porzionatura dei pasti e il lavaggio stoviglie;

  • suddivisione degli spazi in moduli funzionali che consentano di operare per gruppi di massimo 15 bambini;

  • impianto elettrico con numero delle prese limitato al massimo e con quelle esistenti opportunamente schermate;

  • elementi costruttivi, arredi, attrezzature e giochi con caratteristiche antinfortunistiche;

  • spazi esterni, qualora previsti, attrezzati e piantumati nel rispetto delle norme igieniche e di sicurezza;

  • conformità alle norme vigenti in materia di urbanistica, sicurezza degli impianti e delle attrezzature, prevenzione incendi, prevenzione fulmini ed agenti atmosferici, igiene, eliminazione delle barriere architettoniche.




Dove rivolgersi