Sezione speciale del Registro Imprese

Nella pagina del Registro Imprese Sezione speciale Start-up, incubatori e PMI innovative sono contenute le istruzioni per l'iscrizione negli appositi registri

Start up innovativa: che cos'è

La legge n. 221/2012 di conversione del Dl 179/2012, chiamato anche Decreto Legge Crescita 2.0, ha introdotto nell’ordinamento italiano una nuova tipologia di imprese: la start-up innovativa.

La start up innovativa è una società di capitali di diritto italiano, costituita anche in forma di cooperativa, o società europea avente sede fiscale in Italia, che risponde a determinati requisiti e ha come oggetto sociale esclusivo o prevalente: lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico.

NB: L'attività di mera commercializzazione di prodotti innovativi, non qualifica l'impresa che la svolge come start-up innovativa, a meno che tale commercializzazione non abbia essa stessa caratteristiche innovative (il mero e-commerce non integra tali caratteristiche).

Al sito dedicato startup.registroimprese.it sono disponibili la normativa, le guide, i modelli e l'elenco aggiornato delle start up innovative italiane, i numeri e la statistica suddivisi per regione.

Il Ministero dello Sviluppo Economico sul sito www.sviluppoeconomico.gov.it dedica una pagina alle start up innovative nella quale sono reperibili giude aggiornate sia per le start up che per gli incubatori, circolari, studi, modulistica e normativa.




Dove rivolgersi
Ufficio:Competitività delle Imprese
Via Einaudi, 23 - 25121 Brescia - II Piano
Contatti:
E-mail: pni@bs.camcom.it

Tel. 030.3725298 / 030.3725264
Attivit√†¬†dell'ufficio presenti sul sito:Imprenditorialit√† femminile   Incentivi e bandi non camerali   Alternanza scuola lavoro