PAGO PA: DAL 1° LUGLIO UN NUOVO STRUMENTO DIGITALE PER I PAGAMENTI ALLA CAMERA DI COMMERCIO

Dal 1° luglio 2020, le imprese ed i cittadini che devono effettuare pagamenti alla Camera di Commercio di Brescia potranno avvalersi anche delle funzionalità della piattaforma "PagoPA", che sostituirà i pagamenti con le tradizionali modalità del bonifico bancario e del bollettino postale.

PagoPA è lo strumento digitale per eseguire i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata, attraverso i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come le agenzie di banca, gli home banking (riconoscibili dai loghi CBILL o pagoPA), i punti vendita SISAL e Lottomatica.

PagoPA è un sistema di pagamenti elettronici, realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione e che consente di scegliere tra diversi canali in modo aperto e flessibile.

In particolare, per i servizi forniti in modalità completamente online, PagoPA prevedeun'integrazione tra l'applicativo del servizio online ed il circuito di pagamento. L'utente, che usufruisce di un servizio camerale on line, al momento del pagamento verrà indirizzato al circuito PagoPA per completare la transazione.

In alternativa, PagoPA prevede invece la generazione di un avviso telematico, inviato per mail all'utente, con il quale si potrà procedere al pagamento, tramite canali ordinari, sia fisici che online di banche e altri PSP.

Per i servizi camerali a sportello rimane comunque attiva la possibilità pagare in presenza tramite POS, carta di credito o in contanti.

Nelle pagine interne dei singoli servizi verranno specificate le modalità di pagamento possibili.

 

Dal 1° Febbraio 2015, in base alla legge di stabilità, le Camere di Commercio sono soggette al sistema della Tesoreria Unica presso la Banca d'Italia. Pertanto, per i versamenti a favore della CCIAA di Brescia da parte delle amministrazioni dello Stato o di altri Enti Pubblici titolari di conti presso la Banca d'Italia, il codice di tesoreria unica da utilizzare è il seguente: 0319386

 

Ultimo aggiornamento 06.07.2020

Fatturazione elettronica

Dal 31 marzo 2015, ai sensi del Decreto Ministero Economia e Finanze n. 55 del 03 aprile 2013, le fatture nei confronti della Camera di Commercio di Brescia dovranno essere emesse esclusivamente in formato elettronico.

Il Codice Univoco ufficio della Camera di Commercio di Brescia al quale indirizzare le fatture elettroniche è il seguente:

  • Codice Univoco Ufficio per la fatturazione elettronica: HCZBEG
  • Descrizione Ufficio: Ufficio Ragioneria Fatturazione Elettronica

Il Codice Univoco è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e il presupposto indispensabile per consentire il corretto recapito da parte del Sistema di Interscambio nazionale gestito dall’Agenzia delle Entrate.

Nella piattaforma https://fattura-pa.infocamere.it sono disponibili contenuti formativi ed informativi sulla fatturazione elettronica

Ultimo aggiornamento 04.03.2015